4 abitudini per perdere peso senza dover andare a dieta

Non è solo la tua sensazione: in vacanza, di solito cresciamo. Gli eccessi di cibo e bevande, il delizioso gelato o i giorni nell’amaca finiscono per avere conseguenze dannose. E anche se ti sei affidato a modelli e modelli sportivi, l’estate ti farà guadagnare una media di 3 chili, secondo la Società Spagnola di Endocrinologia e Nutrizione. Il ritorno a casa è il momento decisivo per eliminarli, prima che questi chili in più vengano installati come propri. E mentre il semplice fatto di trovare buone abitudini fa la maggior parte del lavoro, ci sono semplici misure basate sulla scienza,

1. DORMI BENE

Per alcuni esperti, questa è la regola di perdita di peso numero uno, più importante di una dieta o esercizio fisico. E molti studi (pubblicati la scorsa settimana su Science Advances) hanno mostrato la relazione tra deficit del sonno e aumento di peso. Le ragioni sono molteplici, per lo più ormonali, ma anche così semplici da comprendere che se il tuo cervello e il tuo corpo non hanno energia, chiederanno i cibi più calorici.

2. FAI COLAZIONE CON QUESTO TIPO DI CEREALI

Ogni giorno, la colazione, composta da frutta e proteine, è un’abitudine condivisa da persone magre. Ma, secondo un nuovo studio condotto dalla Pennsylvania State University, c’è un altro ingrediente che, consumato al primo pasto, può aiutarti a perdere peso: cereali a scaglie grossolane. Se scegliamo questo tipo invece dei fiocchi più piccoli, sarà più facile controllare la quantità e le calorie.

3. EVITARE TUTTE LE BIBITE E BEVANDE

Le bibite alcoliche sembrano destinate a scomparire, ma lo stesso vale per le versioni non caloriche: un recente studio sviluppato dalla Marquette University e dal Medical College of Wisconsin ha dimostrato che le bibite leggere non sono come a volte si suppone non ti aiutano a perdere peso, ma possono anche predisporti all’obesità e al diabete. Da parte sua, l’alcol fornisce calorie vuote che possono essere evitate con un gesto semplice come la sostituzione di questo bicchiere con un succo naturale – che fornirà vitamine e altri micronutrienti – o semplicemente un bicchiere d’acqua.

3. MANGIA I FRUTTI TRA

Pasti “Quando mangiamo fuori dai pasti, promuoviamo una buona digestione e un migliore assorbimento dei nutrienti”, ha detto la nutrizionista Cristina Amago, che ha anche sottolineato che la colazione era un buon momento per mangiare frutta. Se stai prendendo frutta nel bel mezzo della mattina o del pomeriggio, oltre a digerire meglio e approfittare del suo apporto di fibre per saziarti fino al prossimo pasto principale, sostituirai altri snack meno sano e puoi risparmiare più di 360 calorie al giorno.

4. CAMMINARE

L’esercizio più facile e più accessibile a tutti i livelli di fitness può essere di grande aiuto per perdere quei 3 chili di vacanza in poche settimane: camminare per un’ora a una velocità di 5 km / h mentre si bruciano circa 230 kcal. La cosa migliore da fare è che non è necessario camminare in modo specifico, ma è possibile incorporare abitudini come camminare per andare al lavoro, usare le scale, alzarsi più volte durante il giorno … Scarica un’applicazione per controllare il numero di passaggi che passi ogni giorno, iniziando con una quantità adeguata alla tua condizione. David Peinado, personal trainer di MediQuo, raccomanda di “fissare un target minimo di 7.000 passi al giorno.